Visita di Piazza Unità d'Italia

Piazza Unità d'Italia è la piazza principale di Trieste. Si trova ai piedi del colle di San Giusto, tra il Borgo Teresiano e Borgo Giuseppino. La piazza si apre da un lato sul Golfo di Trieste ed è circondata da numerosi palazzi ed edifici pubblici. Di pianta rettangolare, per superficie è la seconda più grande piazza d'Europa che si affaccia sul mare. Affacciati sulla piazza, si trovano le sedi di diversi enti: il municipio di Trieste, il palazzo della Giunta regionale del Friuli-Venezia Giulia e la prefettura del capoluogo.
Da tenere in considerazione anche altri 3 palazzi: il Palazzo Stratti (sopra il famoso "Caffè degli Specchi), Palazzo Modello che fa angolo con Capo di Piazza G.Bartoli e si chiama così perché doveva fare da modello nello stile degli altri palazzi che furono costruiti in seguito ed infine sul lato opposto il Palazzo Pitteri che è il più "vecchio della Piazza.
La Fontana dei Quattro Continenti ( simbolo della Trieste fortunata grazie al Porto Franco) si trova centralmente ed a pochi metri dal Palazzo Comunale.

La piazza ha un'area totale di 12.280 m². Si chiamava inizialmente piazza San Pietro, dal nome di una chiesetta ivi esistente, poi piazza Grande. Assunse il nome di piazza Unità dopo il 1918, quando la città fu annessa al Regno d'Italia dopo più’ di 5 secoli passati sotto l’impero Austro-Ungarico.